Il gruppo sanguigno in Corea non è classificato in modo diverso dal nostro e si suddivide quindi in gruppo A, B, AB e 0. Tuttavia, in Corea si crede che il gruppo sanguigno influenzi la personalità di ognuno di noi e quindi il nostro modo di comportarci con gli altri, un po’ come si pensa dei segni zodiacali. Ovviamente c’è chi ci crede fermamente e chi invece pensa che sia solo una diceria, ma ad ogni modo il gruppo sanguigno in Corea è spesso oggetto di discussione.

Per scoprire quali sono le caratteristiche che contraddistinguono le persone appartenenti ai vari gruppi sanguigni, continua a leggere questo articolo.

Gruppo A

In Corea si dice che le persone appartenenti al gruppo sanguigno A siano timide e riservate, famose per la loro buona educazione e onestà. Non amano i cambiamenti e sono quindi piuttosto conservatrici. Cercano sempre di organizzare gli eventi in anticipo e di agire secondo quanto pianificato, senza modifiche sulla tabella di marcia. Il più grande difetto degli appartenenti al gruppo A è tuttavia quello di preoccuparsi per nulla e di farsi paranoie inutili, forse proprio perché qualcosa non è andato come precedentemente pianificato.

Gruppo B

Gli appartenenti al gruppo B sarebbero invece spiriti liberi, dalla spiccata individualità e difficilmente condizionabili dalle altre persone. Esprimono le proprie emozioni senza nascondersi e parlano liberamente delle proprie idee senza farsi influenzare dagli interlocutori. Al contrario delle persone con gruppo sanguigno A, che sono più conservatrici, gli appartenenti al gruppo B hanno una mentalità molto più aperta, soprattutto per quanto riguarda le relazioni interpersonali.

Gruppo AB

Le persone con gruppo sanguigno AB sono solitamente molto portate per le arti e sono molto creative. Tendono però a vivere nel loro mondo e nelle relazioni interpersonali cercano sempre di mantenere una certa distanza, spesso anche con gli amici, non facendosi mai conoscere veramente appieno. Si dice che il difetto del gruppo AB sia quello di avere spesso comportamenti egoisti e calcolatori, proprio perché stringe solo raramente rapporti saldi con le persone.

Gruppo zero

Eccoci infine all’ultimo gruppo sanguigno rimasto, il gruppo 0 (“zero”). Le persone appartenenti a questo gruppo hanno una personalità molto espansiva e caratterizzata da uno spiccato ottimismo. In quanto individui fortemente carismatici, hanno tutte le carte in regola per diventare ottimi leader. Lealtà e onestà sono due dei pregi che permettono loro di essere sempre circondati da buoni amici, così come la loro positività. I difetti che caratterizzerebbero però il gruppo 0 sono la scarsa precisione e la poca attenzione al dettaglio.

Ecco dunque le influenze sulla personalità che si crede abbia il gruppo sanguigno in Corea. Se colleghi, amici o conoscenti coreani ti chiederanno quindi a che gruppo sanguigno appartieni, non sorprenderti. Non si stanno informando sulla possibilità che tu possa donare loro del sangue o no in caso di necessità (ricordi il drama 사랑의 불시착 aka Crash Landing On You?), ma è semplicemente un argomento di conversazione leggero per conoscere meglio la tua personalità.

E tu, ti rivedi nella descrizione della personalità corrispondente al tuo gruppo sanguigno? Pensi che possa davvero esserci una correlazione tra le due cose o che siano tutte credenze popolari senza fondamento? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti.

Per altre curiosità, continua a seguire il blog di Go! Go! Hanguk e non esitare a contattarci per maggiori informazioni per vivere e studiare in Corea.