Vivere a Daegu, la quarta città più grande della Corea

Tempo di lettura: 4 minuti

Daegu (대구) è la quarta città più grande della Corea, dopo Seoul, Busan e Incheon ed è assolutamente da prendere in considerazione se stai pensando di andare a studiare in Corea. Si tratta infatti di una città metropolitana ricca di svaghi e servizi, con ottime scuole a disposizione.

Vediamo quali sono le sue caratteristiche e perché dovresti valutare di studiare e vivere a Daegu.

Le caratteristiche della città di Daegu

Come abbiamo detto, Daegu è una metropoli e offre svariati servizi, in modo che non manchi nulla ai suoi cittadini. La rete dei trasporti è ottima: presenta infatti metro, bus e treni, questi ultimi ottimi per raggiungere le altre città della Corea. La posizione di Daegu è piuttosto strategica perché, pur non essendo troppo centrale ma più verso sud, è comunque ben collegata a tutti i centri principali, che sono facilmente raggiungibili. Daegu può quindi essere un’ottima base per visitare poi tutto il resto della Corea. Per esempio, dista solo un’ora e mezza circa da Busan in treno, mentre da Seoul solo circa due ore e mezza.

Per chi ama la natura le aree verdi non mancano. All’interno della città ci sono infatti molti parchi, alcuni molto grandi con anche dei laghetti. Appena in periferia, ci sono poi molte montagne, presso le quali è possibile fare trekking.

Anche qui, come nella maggior parte delle città coreane, potrai assistere a una fusione di tradizione e modernità. Accanto a templi e strutture in stile tradizionale, ci saranno infatti edifici e costruzioni super moderni e molto tecnologici.

Vivere a Daegu e visitare i suoi templi

Cosa fare a Daegu

Le cose da fare a Daegu non mancano, quali che siano i tuoi gusti. Se ti piace fare shopping, le aree dedicate sono molteplici. Potrai recarti per esempio presso i mercati di Seomun (서문 시장) e Gyeodong (겨동 시장), oppure sulla Dongseong-ro, una via ricca di negozi e centri commerciali, famosa appunto per lo shopping. Altrimenti, altri grossi centri commerciali molto frequentati in aree diverse della città sono il Lotte Outlets Esiapolis, a Dong-gu, un quartiere nella zona nord-est della città, e il Color Square, vicino allo stadio a Suseong-gu, un quartiere nella zona est.

Se preferisci invece dedicarti ad attività più culturali, puoi visitare i vari musei di Daegu. Tra questi segnaliamo il Daegu National Museum, che contiene principalmente reperti archeologici, il Daegu Art Museum, dedicato all’arte contemporanea, e il Daegu National Science Museum. Se ti interessa in particolare la moda e la sua storia, consigliamo inoltre il DTC Textile Museum, l’unico museo tessile della Corea che si trova proprio qui a Daegu in quanto la città è il fulcro principale dell’industria tessile.

Tornando alle attività di svago, puoi divertirti nei vari karaoke (noraebang, 노래방, il karaoke coreano) e rilassarti nei numerosi coffee shop. Segnaliamo in particolare la Apsan Café Street, ricca di caffetterie molto particolari.

Sempre in questa zona, consigliamo inoltre di visitare il tempio Daedeok-sa (대덕사), all’interno del parco Apsan (앞산 공원), che ospita anche un museo sulla guerra tra Corea e Giappone e presso cui è possibile prendere una funivia per raggiungere la cima del monte Apsan. Altrimenti, i più sportivi possono raggiungere la cima a piedi. Il trekking (등산) è un’attività molto comune in Corea, trattandosi di un paese molto montagnoso, e anche a Daegu i luoghi in cui praticare questa attività non mancano. I meno avventurosi potranno comunque stare in mezzo alla natura passeggiando nei vari parchi o lungo il fiume Geumho, a ovest della città.

Per una giornata all’insegna del divertimento, puoi invece andare al Daegu E-World, un parco divertimenti nel centro della città costruito attorno alla Woobang Tower, la torre quasi “gemella” della Namsan Tower di Seoul. Nel parco appena fuori, il Duryu Park (두류 공원), inoltre, in occasione del compleanno di Buddha in primavera viene annualmente organizzato il festival delle lanterne, durante il quale ci si riunisce e si lancia tutti insieme delle lanterne in cielo.

Le attività insomma non mancano e, se sceglierai di vivere a Daegu, di sicuro non ti annoierai.

I vantaggi di vivere a Daegu

Il vantaggio principale del vivere a Daegu è quello di trovarsi in una posizione strategica per visitare il resto della Corea. I mezzi pubblici sono infatti ottimi e il centro è collegato a tutte le altre città principali della Corea, senza che si debba impiegare troppo tempo per raggiungerle.

Inoltre, il costo della vita è sicuramente più basso rispetto a quello della capitale e questo è sicuramente un altro grosso punto a favore. Nonostante ciò, la città è fornita di tutto, senza dover rinunciare ai comfort.

Se vuoi studiare coreano a Daegu noi di Go! Go! Hanguk collaboriamo con la Yeungnam University. L’Istituto di Lingua Coreana (KLI) della Yeungnam University è stato fondato nel 2002 e offre corsi che si focalizzano sui 4 aspetti principali dell’apprendimento di una lingua: ascolto, parlato, lettura e scrittura. Oltre a questo, l’istituto organizza una varietà di attività culturali grazie alle quali gli studenti possono conoscere e apprezzare al meglio la cultura coreana.

Se stai prendendo in considerazione l’idea di studiare coreano in Corea, ti consigliamo quindi di valutare anche Daegu, oltre alle più conosciute città di Busan e Seoul.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile e per altre informazioni, continua a seguire il blog di Go! Go! Hanguk!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Go! Go! Hanguk

Ricerca di articoli

Articoli Correlati

Go! Go! HANGUK Blog

Articoli Correlati

Dongguk University si trova nella grande area del distretto di Jung-gu, a Seoul. In questo articolo ti diamo alcune dritte per gustarti appieno la tua vita da studente della Dongguk University se studierai coreano in Corea. 1. Mangia deliziosi naengmyeon e pane fragrante Per iniziare con il piede giusto la tua nuova vita da studente...
In Corea del Sud ci sono molti giorni di festa, che non sono festività nazionali, ma restano comunque dei giorni importanti da festeggiare. Vediamo allora quali sono le ricorrenze coreane di coppia più particolari da ricordare. San Valentino in Corea Come da noi, anche in Corea il 14 febbraio si festeggia San Valentino. Eppure, nonostante...
L’usanza dei regali è molto apprezzata nella cultura coreana, poiché simboleggia la gentilezza e il rispetto all’interno della comunità. Anche lo scambio dei regali per il Seollal (설날), o capodanno coreano, è un momento importante. In questa occasione i coreani preparano regali per esprimere la loro gratitudine verso la famiglia e gli amici, oltre a...
Anche nella moderna cultura coreana, Seollal (설날), o il capodanno coreano, è una delle feste tradizionali più importanti della Corea, che commemora il primo giorno del calendario lunare. L’origine di Seollal ha una lunga storia, che comprende anche una varietà di piatti tradizionali tipici del Seollal. Continuiamo a leggere per scoprire quali sono alcuni piatti...
Seoul ha molte incredibili attività tradizionali coreane da offrire, oltre alla più classica visita al palazzo Gyeongbok o al villaggio Hanok. Se desideri approfondire la conoscenza delle tradizioni e della storia coreana continua a leggere questo articolo. Visita al giardino segreto del palazzo Changdeokgung Il palazzo Changdeokgung non è il più grande di Seoul, ma è noto...

Contattaci

Qualsiasi domanda? Siamo qui per aiutare