Sei appassionato di musica K-pop e stai valutando l’idea di trasferirti in Corea per impararne la lingua? Oppure vuoi studiare coreano in Corea perché ami la sua antica cultura? Oggigiorno imparare una nuova lingua può sembrare facilmente accessibile tramite corsi online o applicazioni per cellulare, ma se si vuole veramente approfondire lo studio questa via non sempre è la più efficace. Il coreano è una lingua complessa, con un alfabeto e una struttura grammaticale diversi dalla nostra. Per questo, per sfruttare al meglio l’apprendimento di questa lingua l’ideale è studiare in Corea, assimilando così anche gli usi e i costumi della società coreana. Ti spieghiamo da dove cominciare.

imparare coreano in Corea

Programmi di lingua in Corea

Studiare coreano nelle università

A differenza di altri paesi stranieri dove i corsi di lingua sono gestiti da scuole private, i migliori corsi di coreano in Corea si svolgono nelle università. Gli istituti universitari coreani, infatti, organizzano corsi di lingua nel dipartimento di lingue straniere, e sono aperti a chiunque voglia studiare la lingua in maniera intensiva.

I corsi di lingua coreana nelle università si svolgono dal lunedì al venerdì, per 4 ore al giorno, e sono solitamente suddivisi in trimestri da 10 settimane ciascuno. La media di presenze in classe e quella dei voti sono fondamentali per poter proseguire il corso nel trimestre (e livello) successivo. Per questo motivi i corsi delle università sono fatti per chi vuole dedicarsi allo studio pienamente.

Go! Go! Hanguk collabora con alcune tra le migliori università della Corea. Possiamo aiutarti nel procedimento d’iscrizione presso la Konkuk University, la Hanyang University e la Dongguk University di Seoul. A Busan collaboriamo con la Silla University e la Kyungsung University; c’è un’ulteriore scuola nella città di Daegu, la Yeungnam University, per chi volesse evitare le grandi città.

La particolarità dei programmi di lingua gestiti dalle università è che si può usufruire della struttura scolastica appieno. Si può accedere alla mensa, ci si può iscrivere ai club e alle attività extra-scolastiche, usare la biblioteca e fare amicizia con studenti coreani dell’università. Inoltre, una volta arrivati in Corea, le università offrono pieno supporto con il rinnovo del visto, oppure con i servizi per studenti, se si vuole aprire un conto in banca in Corea, così come con l’assicurazione sanitaria coreana.

Oltre a questo, le università coreane mettono a disposizione dei propri studenti degli alloggi all’interno del campus. Si tratta di dormitori, con stanze doppie o private, spesso con bagno in camera, particolarmente convenienti sia per la distanza da scuola sia per il prezzo. Stare in dormitorio non è, però, obbligatorio. Go! Go! Hanguk aiuta tutti i suoi studenti a trovare il tipo di alloggio più adatto alle esigenze di ognuno. Abbiamo vasta scelta tra share houses, mini studio e homestay, non esitare a contattarci se hai bisogno di supporto con l’alloggio in Corea.

Studiare coreano per poche settimane alla Lexis Korea

La Lexis Korea offre corsi di lingua coreana, ma si tratta di una scuola privata che non può fare da garante per il visto studentesco. Sono corsi poco intensivi, per chi vuole fare un’esperienza breve di studio in Corea. Le lezioni della Lexis sono flessibili, è possibile iscriversi anche per corsi di una settimana, e il prezzo è calcolato a settimana. I corsi cominciano ogni lunedì del mese a prescindere dal proprio livello di partenza, e lasciano molto tempo libero al termine delle lezioni.

La scuola ha una sede a Seoul e una a Busan, e offre diversi tipi di alloggio affiliati (mini studio, homestay, service apartments, etc.). Contattaci per saperne di più.

studiare coreano in Corea

Full-immersion culturale

Studiare coreano in Corea ha il vantaggio di praticare giornalmente con la lingua. Potrai mettere in pratica ciò che studi in classe, direttamente dopo le lezioni già andando al supermercato oppure a un evento con gli amici.

La maggior parte dei programmi universitari organizza attività culturali aperte a tutti, come lezioni di cucina, gare di karaoke (noraebang) e musica K-pop, o brevi escursioni. Questi programmi culturali hanno lo scopo di far incontrati i gypos (ovvero i coreani che hanno vissuto all’estero) con gli stranieri provenienti da Europa o paesi del Sud-est asiatico. In questo modo si creano delle piccole comunità di persone che oltre a far pratica della lingua coreana, esploreranno il paese insieme. Partecipano sempre molti coreani, di varie età, con cui avrai l’occasione di instaurare amicizie durature, e avere un appoggio durante il tuo periodo di studio in Corea.

Vivendo in Corea avrai modo di imparare la lingua coreana così come viene usata dai locali, approfondendo modi di dire, espressioni di tutti i giorni, e se farai amicizia con ragazzi coreani, imparerai anche lo slang dei più giovani. Senza dimenticare che la Corea è la patria del K-pop; potresti partecipare a concerti live di musica K-pop, e incontrare i tuoi beniamini di persona! Nei noraebang avrai occasione di cantare le tue canzoni preferite, lasciando di stucco i tuoi nuovi amici coreani.

learning Korean in Seoul

Qual è il primo passo per studiare coreano in Corea?

La prima cosa da fare quando si vuole studiare coreano in Corea è quella di scegliere la scuola di lingua. Il metodo d’insegnamento tra le varie scuole è piuttosto simile, la differenza sta nell’intensità e il ritmo delle lezioni. Si tratta di corsi di 20 ore a settimana, divise in 4 ore al giorno dal lunedì al venerdì. Le lezioni sono in coreano, non sono previste lezioni in altre lingue, ma in ogni università c’è sempre una persona dello staff che parla inglese, se dovessi avere dubbi o domande potrai far riferimento a questa persona.

Una volta scelta la scuola si avviano le pratiche d’iscrizione. Queste dipendono dalla durata del corso che sceglierai, e dalla scuola stessa, per cui contatta il nostro staff italiano per sapere come procedere e quale visto è disponibile per studiare in Corea per gli italiani.

I corsi presso le università cominciano ogni marzo, giugno, settembre e giugno (tranne la Silla, dove i semestri aperti sono solo marzo e settembre). I corsi partono con un minimo di 3 mesi, fino a un massimo di 2 anni, e seguono le regole dei vari livelli del TOPIK (esame ufficiale di lingua coreana). Le scadenze delle iscrizioni sono riportate sull’homepage del sito di Go! Go! Hanguk. Contattaci pure per domande sull’iscrizione o sui corsi!

Studiare coreano in Corea è l’esperienza più consigliata per chi vuole per visitare un nuovo paese, conoscerne la cultura da vicino, e imparare una lingua utile, magari, per degli sbocchi lavorativi in Italia.

Se invece preferisci un corso di coreano online, iscriviti al nostro corso realizzato in collaborazione con la Hanyang University cliccando qui.

Continua a seguire il blog di Go! Go! Hanguk per conoscere i vari aspetti della cultura coreana.