Il barbecue coreano: non solo cibo

Tempo di lettura: 4 minuti

Il barbecue coreano  (고기구이 – gogi-gui, in lingua originale) è sicuramente uno dei simboli culinari di questo paese. Famoso in patria e adesso anche all’estero grazie ai drama e a tutti i media che lo mostrano in televisione o al cinema, se ti recherai in Corea sarà una delle esperienze che dovrai assolutamente fare. Ma in cosa consiste esattamente?

Vediamo un po’ più nel dettaglio che cos’è questa forte tradizione locale legata al barbecue in stile coreano.

In cosa consiste

Quando sarai in Corea e avrai voglia di mangiare della carne, i ristoranti che ti danno la possibilità di fare il barbecue coreano sono un’ottima scelta. Ne esistono di vari tipi, dai più ai meno costosi. Quelli più economici di solito, offrono delle offerte di carne illimitata. Per esempio se vuoi abbuffarti senza spendere troppi soldi, questi luoghi sono ciò che più si adatta a questa esigenza. Di solito i locali di questo tipo nel nome del ristorante stesso contengono queste parole 무한 리필 (muhan ripil), che significa proprio “rifornimento illimitato“. È possibile trovarli sia di carne di maiale, con un prezzo che si aggira di solito intorno ai 12,000 won, sia di carne di manzo, con un prezzo intorno ai 22,000 won. I prezzi più bassi indicano una qualità della carne inferiore, ma non preoccuparti, perché anche se spenderai di meno non rischierai di mangiare cibo di cattiva qualità.

Ci sono poi i ristoranti più costosi, che offrono un determinato quantitativo di carne (descritto di solito in grammi) a un determinato prezzo. Molto spesso in questi locali bisogna ordinare per un minimo di due persone, e più mangerai più dovrai chiaramente pagare. La bellezza di questi posti però, è che ciò che mangerai sarà sicuramente più delizioso. Alcuni offrono anche l’hanwoo (한우), manzo coreano di altissima qualità. Infine, ciò che potrai osservare in questi ristoranti di barbecue coreano sono delle caratteristiche comuni. Innanzitutto dei tubi che si trovano sopra la griglia, i quali servono per aspirare il fumo di cottura. Poi la griglia stessa, che può essere a gas, o proprio con il carbone rovente. Potrai anche trovare sedili apribili che consentono di mettere gli indumenti al proprio interno, in maniera da proteggerli dall’odore, e grembiuli che se indossati eviteranno che il fumo arrivi direttamente sui tuoi vestiti.

I tipi di carne e contorni

Recandosi in questi ristoranti, di solito i tipi di carne consumati nel barbecue coreano sono due: quella di maiale o quella di manzo. Per quanto riguarda la carne suina, i tipi di pezzi che si è soliti mangiare sono la 삼겹살 (samgyeopsal), la 목살 (moksal) e il 갈비 (galbi). Sono rispettivamente la pancia, il collo e le costolette. Invece se si tratta di manzo, sono molto diffusi il galbisal (갈비살), il deungsim (등심) e l’ansim (안심). Si tratta, in ordine, di costolette, lombo, filetto. Possono essere consumate direttamente così, oppure con un tipo di marinatura dolce fatta con salsa di soia, aglio e zucchero. Ci sono poi anche le parti interiori, come la gopchang (곱창) e la makchang (막창), ovvero l’intestino e il retto del maiale o del manzo.

Il bello di questi ristoranti di barbecue è che potrai cucinare tu stesso la carne sulla griglia, decidendo il tipo di cottura che ti più ti piace. Quando mangi la carne di maiale però, a differenza di quella di manzo, stai sempre attento che sia ben cotta.

Ci sono, inoltre, anche ristoranti dove i camerieri cucinano per te, adatti per chi vuole gustarsi un bel pasto senza il pensiero del dover cucinare. Importantissimi sono anche i contorni, chiamati 반찬 (banchan). Quando si mangia il barbecue di solito potrai trovare spicchi d’aglio, diversi tipi di salse fermentate, molte varianti di kimchi, germogli di soia e così via. A volte è possibile ordinare anche la doenjang-jjigae (된장찌개), una succulenta zuppa il cui ingrediente base è una pasta di fagioli di soia fermentati di nome 된장(doenjang). Al suo interno può contenere svariate verdure, granchi o carne. A volte ai coreani piace cuocere in questa zuppa un pezzetto di carne che stanno grigliando, per conferirle ulteriore sapore.

Il barbecue e la cultura coreana

Consumare carne in Corea non è solo uno dei metodi per divertirsi con gli amici, ma anche un modo di socializzare. Quando si decide di recarsi a mangiare in un ristorante del genere, è importante avere presente con chi si sta andando. Nel caso sia un persona più grande, o di rango più alto rispetto al tuo, dovrai essere attento a seguire delle regole di etichetta ben precise. Una di queste è il tuo comportamento relativo all’alcol. La cultura del bere in Corea è fortemente sviluppata, e prevede modi diversi di versare il liquore o di berlo in base alla situazione. Ti invitiamo a leggere il nostro articolo a riguardo per saperne di più, perché per i coreani bere insieme è molto importante ed è un modo per diventare più intimi. Il non condividere questi momenti infatti, in alcune occasioni potrebbe essere mal visto. Se invece andrai con degli amici potrai semplicemente mangiare e divertirti.

Un altro aspetto importante è il dover cuocere la carne. Se andrai al barbecue e sarai in compagnia di qualcuno più grande, è bene che tu cucini per lui o lei. Se può sembrare un po’ pesante seguire queste regole, prova a vedere il lato positivo. Di solito, se la persona davanti a te è di grado superiore, è probabile che paghi per te, soprattutto se ti invita a mangiare. Potrai così probabilmente mangiare gratis, anche se dovrai rispettare alcune convenzioni.

Il mondo del barbecue coreano non è solo legato solo al gustare carne. Se vorrai provare un’esperienza del genere in Corea avrai moltissime possibilità, le quali ti aiuteranno ad immergerti di più nella cultura di questo paese.

Per altri articoli sulla cultura coreana continua a seguire il nostro blog.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Go! Go! Hanguk

Ricerca di articoli

Articoli Correlati

Go! Go! HANGUK Blog

Articoli Correlati

Dongguk University si trova nella grande area del distretto di Jung-gu, a Seoul. In questo articolo ti diamo alcune dritte per gustarti appieno la tua vita da studente della Dongguk University se studierai coreano in Corea. 1. Mangia deliziosi naengmyeon e pane fragrante Per iniziare con il piede giusto la tua nuova vita da studente...
In Corea del Sud ci sono molti giorni di festa, che non sono festività nazionali, ma restano comunque dei giorni importanti da festeggiare. Vediamo allora quali sono le ricorrenze coreane di coppia più particolari da ricordare. San Valentino in Corea Come da noi, anche in Corea il 14 febbraio si festeggia San Valentino. Eppure, nonostante...
L’usanza dei regali è molto apprezzata nella cultura coreana, poiché simboleggia la gentilezza e il rispetto all’interno della comunità. Anche lo scambio dei regali per il Seollal (설날), o capodanno coreano, è un momento importante. In questa occasione i coreani preparano regali per esprimere la loro gratitudine verso la famiglia e gli amici, oltre a...
Anche nella moderna cultura coreana, Seollal (설날), o il capodanno coreano, è una delle feste tradizionali più importanti della Corea, che commemora il primo giorno del calendario lunare. L’origine di Seollal ha una lunga storia, che comprende anche una varietà di piatti tradizionali tipici del Seollal. Continuiamo a leggere per scoprire quali sono alcuni piatti...
Seoul ha molte incredibili attività tradizionali coreane da offrire, oltre alla più classica visita al palazzo Gyeongbok o al villaggio Hanok. Se desideri approfondire la conoscenza delle tradizioni e della storia coreana continua a leggere questo articolo. Visita al giardino segreto del palazzo Changdeokgung Il palazzo Changdeokgung non è il più grande di Seoul, ma è noto...

Contattaci

Qualsiasi domanda? Siamo qui per aiutare