Come usare il linguaggio onorifico coreano Nopimmal

Tempo di lettura: 3 minuti
Linguaggio onorifico coreano Nopimmal

Come sappiamo, la società coreana è molto gerarchica e dunque questa mentalità si riflette anche sulla lingua. Oltre alla normale differenza tra linguaggio formale e informale, in coreano troviamo infatti anche un terzo registro linguistico: il linguaggio onorifico coreano chiamato nopimmal (높인말). “Nopimmal” significa letteralmente “lingua alta” (da nopda, 높다, essere alto, e mal, 말, lingua) e viene utilizzato in tutte quelle situazioni in cui è necessario mostrare rispetto verso un superiore.

Vediamo in questo articolo come utilizzare il linguaggio onorifico coreano e quali sono le sue particolarità.

Go! Go! Hanguk ti aiuterò a organizzare il tuo viaggio studio in Corea

Le particelle del linguaggio onorifico coreano

ll linguaggio onorifico coreano nopimmal consiste principalmente in particelle da utilizzare per rivolgersi a qualcuno con toni più gentili o parlare di qualcuno che non è presente a cui si porta rispetto.

Le particelle del nopimmal sono di due tipi: le particelle interne ai verbi (shi, 시, e se, 세), che si inseriscono tra la radice e la desinenza, e le particelle che indicano i complementi, diverse da quelle utilizzate negli altri registri linguistici. Abbiamo per esempio visto che le particelle che indicano il tema e il soggetto sono 은/는 e 이/가. Nel linguaggio onorifico queste vengono sostituite rispettivamente da 께서는 e 께서. Se dunque il soggetto della tua frase è una persona verso cui devi portare rispetto, dovrai utilizzare le particelle 께서는 o 께서 e inserire poi la particella 시 all’interno del verbo. Vediamo un esempio:

엄마께서는 저녁을 만들어 주어요.
(ommakkeseoneun jeonyeogeul mandeureo jushyeosseoyo)
La mamma mi ha preparato la cena.

In questa situazione, la madre non è presente, ma si sta parlando di lei e di una cosa che ha fatto. Dato che il parlante la rispetta, lo dimostra col suo linguaggio utilizzando il nopimmal. Usa quindi la particella 께서는 e la particella 시 all’interno del verbo. Quest’ultima, unendosi alla desinenza della coniugazione (che sarebbe 었어요, eosseoyo), varia leggermente, trasformando la vocale semplice nel dittongo ㅕ, yeo.

Non sono solo le particelle di tema e soggetto a variare nel linguaggio onorifico coreano, ma subiscono un cambiamento anche complemento di termine e complemento d’agente, diventando entrambe 께, kke, rispettivamente al posto di 에게 o 한테 e di 에게서 o 한테서. Varia infine la particella 도, do, che significa “anche”, diventando 께서도.

Linguaggio onorifico coreano

Il lessico del linguaggio onorifico coreano

Ci sono inoltre molti termini che variano se si sta utilizzando il linguaggio onorifico coreano. Anche se, fortunatamente, non tutte le parole prevedono una variante onorifica. Ecco alcuni degli esempi più comuni:

  • 집 -> 댁 (casa)
  • 먹다 -> 드시다 (mangiare)
  • 자다 -> 주무시다 (dormire)
  • 생일 -> 생신 (compleanno)
  • 나이 ->연세 (età)
  • 말하다 -> 말씀하시다 (parlare)
  • 있다 -> 계시다 (stare)
  • 식사 -> 진지 (pasto)
  • 죽다 -> 돌아가시다 (morire)

Se quindi si parla, per esempio, della casa della nonna, normalmente non si utilizzerà 집 (jip, il termine piano per indicare la casa), ma 댁 (daek). Es. 할머니의 댁 (halmeonieui daek, la casa della nonna).

Come puoi notare, ci sono varianti onorifiche sia di alcuni nomi sia di alcuni verbi. Per quanto riguarda i verbi, la particella 시 è già inclusa, quindi non è necessario inserirla nuovamente.

linguaggio onorifico coreano

Con chi utilizzare il linguaggio onorifico

Come abbiamo detto, il nopimmal si utilizza quando è necessario mostrare rispetto verso un superiore. Si può trattare non solo di una persona di grado superiore sul lavoro, ma anche di qualcuno più grande di noi, specialmente se è un membro della famiglia. Questo non vuol dire che non è possibile utilizzare il registro informale con un genitore, con cui teoricamente si ha un rapporto più intimo. Tuttavia, almeno quando si parla di questa persona a qualcun altro, in Corea bisogna esprimere il proprio rispetto utilizzando il linguaggio onorifico.

Pratica il nopimmal studiando in Corea

Come puoi vedere, il linguaggio onorifico coreano è una caratteristica peculiare della lingua coreana. Bisogna solo ricordarsi di utilizzarlo quando si vuole esprimere un rispetto maggiore nei confronti di qualcuno.

Studiano coreano in Corea avrai la possibilità di fare pratica della lingua in diverse occasioni, anche in situazioni formali dove dovrai utilizzare proprio il nopimmal. Visita la pagina delle nostre scuole di lingua, per vedere i corsi offerti in base alle tue esigenze. Se invece vuoi studiare coreano online ti consigliamo i nostri corsi in collaborazione con le università, che trovi qui.

Per altre informazioni su lingua e cultura coreana, continua a seguire il blog di Go! Go! Hanguk e non esitare a contattarci per vivere e studiare in Corea.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Go! Go! Hanguk

Ricerca di articoli

Articoli Correlati

Vivere in Corea
Vivere in Corea
Cultura Coreana

Go! Go! HANGUK Blog

Articoli Correlati

Busan, seconda città più grande della Corea del Sud, è una meta molto popolare, grazie alle sue fantastiche attrattive lungo la costa. In questa guida, esploreremo alcune delle cose più interessanti da fare a Busan. 5 cose da fare a Busan oltre al festival del cinema Anche se negli ultimi anni Busan è diventata famosa per...
Kakao, il grande conglomerato di internet (재벌, chaebol), è nato dalla fusione di Daum Corporation e KakaoTalk nel 2014. Insieme a Naver, Kakao è una delle aziende più importanti della Corea e le sue attività principali si concentrano sulle applicazioni mobili e sui servizi basati su Internet. Scopriamone di più sulle app di Kakao. Perché...
Heading to Noraebang in Korea is one of the must-do activities when you’re in the country! A well-loved get-together entertainment choice among Koreans as well as tourists. Whether you wish to experience Korean culture while spending a great time with your friends or looking to sing your heart out, Noraebang is the way to go!...
Secondo i dati di Forbes, a febbraio 2024 la Corea del Sud figura tra i 10 luoghi migliori dove studiare all’estero. Influenzati dalla popolarità della cultura Hallyu (한류, onda coreana) e del sistema educativo coreano, il nostro team di Go! Go! Hanguk ha notato un aumento dell’interesse a studiare e vivere in Corea. Sebbene ci...
La zona di Kondae a Seoul è un quartiere universitario molto frequentato da giovani e famoso per lo shopping e la vita notturna. Vediamo ora quali sono le 10 migliori cose da fare a Kondae! 10 cose da fare a Kondae se studierai coreano alla Konkuk University Il quartiere di Kondae prende il nome dalla...

Contattaci

Qualsiasi domanda? Siamo qui per aiutare