15 tipi di cibo coreano non piccante 

Tempo di lettura: 6 minuti
15 tipi di cibo coreano non piccante

“Piccante e rosso”: questi sono i commenti chiave quando si parla di cibo coreano. Per via dei suoi condimenti e del metodo di cottura, il cibo coreano sembra essere rosso e spesso suggerisce che sia piccante. Ma questo non è vero al 100%. Sapevi che esistono molti altri tipi di cibo coreano non piccante? Di seguito ti presentiamo i 15 migliori piatti non piccanti della Corea che devi assolutamente provare.

Lista dei 15 tipi di cibo coreano non piccante

1. Gungjung Tteokbokki (궁중떡볶이)

Il tteokbokki è un cibo da strada iconico della Corea. Si tratta di gnocchi di riso gommosi cotti in una salsa dolce e piccante. Quando si parla di tteokbokki, l’immagine che si ha in mente è quella degli gnocchi di riso piccanti, ma esistono anche versioni non piccanti. Il gungjung tteokbokki (궁중떡볶이) è un tteokbokki a base di salsa di soia e un altro tipo è il jajang tteokbokki (짜장떡볶이) che utilizza la salsa di fagioli neri come base.

Odeng coreano

2. Odeng (오뎅)

Quando si parla di cibo coreano non piccante non si può non menzionare il popolare cibo da strada coreano di nome odeng (오뎅). Le torte di pesce sono servite su spiedini con un saporito brodo di acciughe o talvolta di ravanello. Uno spuntino caldo e sostanzioso in una giornata di pioggia, facile e comodo da mangiare.

3. Soondae (순대)

Unico nella cultura alimentare coreana, il soondae, noto anche come sanguinaccio coreano, è fatto di intestino di maiale farcito con una miscela di glass noodles, sangue di maiale e verdure. Può essere cotto al vapore e gustato da solo, saltato in padella o fritto. Ad alcuni può sembrare poco gradevole, ma devi dovete assolutamente provarlo quando visiti la Corea. In cima alla lista di cibo coreano non piccante, questo piatto ti farà tornare per assaporarne il gusto squisito.

Cibo coreano non piccante - Galbi

4. Galbi (갈비)

Il galbi è un cibo coreano non piccante davvero iconico. Si tratta di costine di manzo alla griglia marinate in una miscela di salsa di soia dolce, molto simile al galbi-jjim (costine di manzo brasate), anch’esso un piatto popolare della festa del Seollal molto apprezzato dai coreani. Il galbi si gusta al meglio in due modi: avvolgendo la carne grigliata nella lattuga e accompagnandola con condimenti a scelta, oppure servendolo solo con riso al vapore.

5. Samgyeopsal (삼겹살)

Il samgyeopsal è la versione suina della carne alla griglia, anch’essa un cibo coreano non piccante. La pancia di maiale viene grigliata e poi servita con involucri di lattuga e vari contorni e salse. I contorni possono includere il kimchi, ma se non sei amante del cibo piccante ci sono anche aglio, cipolle e molto altro. Il samgyeopsal si gusta al meglio in buona compagnia, mentre ci si prende il tempo di grigliare la carne, si passa il tempo con gli amici e ci si gode l’esperienza.

Cibo coreano non piccante - Pollo fritto dolce

6. Dakgangjeong (닭강정)

Il dakgangjeong è un pollo fritto croccante, dolce e saporito. Il pollo viene condito con un mix di salsa di soia, aglio, miele, zucchero, zenzero e un pizzico di gochujang (pasta di peperoncino rosso coreano). Ma non temere, questo piatto non è affatto piccante. Il dakgangjeong viene guarnito con semi di sesamo o talvolta con mandorle o arachidi. Poiché la Corea è famosa anche per il suo pollo fritto, questo è uno dei piatti non piccanti da provare in Corea, oltre al pollo fritto originale.

7. Ganjang Gejang (간장게장)

Un altro famoso cibo coreano non piccante è il ganjang gejang. Si tratta di granchi crudi marinati in salsa di soia. Tipicamente serviti freddi, la carne e la bottarga del granchio si mangiano con il riso. Se sei amante dei frutti di mare e ti piace il sapore ricco di umami, questo è il piatto che devi provare.

8. Hobakjuk (호박죽)

L’hobakjuk, noto anche come porridge di zucca, viene spesso servito come dessert. Un’altra variante è il patjuk (팥죽), un porridge a base di fagioli rossi dolci. In Corea esistono anche molte varianti di porridge salati. Un esempio è il jeonbokjuk (전복죽). Si prepara con l’abalone e a volte si mescola con funghi e verdure. Una scelta alimentare davvero nutriente.

Cibo coreano non piccante - Japchae

9. Japchae (잡채)

Un piatto di noodles di amido di patata dolce saltata in padella con verdure come carote, spinaci, funghi, cipolle e, a volte, con l’aggiunta di carne. Il japchae è tipicamente condito con salsa di soia, zucchero e olio di sesamo, che gli conferiscono un sapore sapido e leggermente dolce. Il japchae può essere gustato come piatto principale o come contorno al riso.

10. Janchi Guksu (잔치국수)

Questo cibo coreano non piccante che scalda il cuore è un piatto di noodles di farina di grano serviti in un brodo chiaro di acciughe o di manzo, con alcune verdure e talvolta uova come guarnizione. Preparare il janchi guksu è relativamente semplice e noto per il suo gusto rinfrescante, è sicuramente un altro dei cibi non piccanti da provare in Corea.

11. Mul Naengmyeon (물냉면)

Il termine mul naengmyeon indica una zuppa fredda di noodles. Si tratta di tagliatelle di grano saraceno servite in un brodo freddo, condite con ravanelli sott’aceto, cetrioli, un uovo sodo e spesso con fettine di manzo o maiale. Esiste anche il bibim naengmyeon (비빔냉면), una versione secca mescolata con una salsa piccante. Un piatto di pasta fredda unico e speciale è il kongguksu (콩국수), una zuppa fredda di pasta di soia. La base è così cremosa e rinfrescante da renderla uno dei migliori piatti estivi della Corea.

Cibo non piccante coreano - pajeon

12. Haemul Pajeon (해물파전)

Questa è la versione coreana delle frittelle salate. Ricco di frutti di mare e cipolle verdi, l’haemul pajeon è uno dei migliori cibi non piccanti della Corea. Sapevi che l’haemul pajeon è un classico cibo da mangiare nei giorni di pioggia in Corea? Da gustare con il makgeolli (막걸리, vino di riso coreano) per riscaldare il corpo quando fa freddo.

13. Doenjang Jjigae (된장찌개)

Il Doenjang jjigae, un alimento base della dieta coreana, è un sostanzioso stufato a base di pasta di soia fermentata, verdure e tofu. Si utilizzano principalmente verdure come zucchine, cipolle, aglio e ravanelli coreani. A volte si aggiungono carne o frutti di mare per aumentare le proteine. Il profondo sapore umami dello stufato caldo, abbinato a una ciotola di riso al vapore, è un cibo di conforto popolare in Corea ed è anche riconosciuto per i suoi benefici per la salute, in quanto è ricco di probiotici.

Samgyetang Gluten-free in Corea

14. Samgyetang (삼계탕)

Una zuppa coreana salutare preparata facendo sobbollire ginseng, pollo giovane intero, riso glutinoso e giuggiole fino a quando il pollo è tenero. Il brodo è leggero ma nutriente, leggermente dolce e amaro. Tradizionalmente, il samgyetang viene consumato durante i giorni più caldi dell’estate per aiutare a reintegrare l’energia e i nutrienti persi a causa del calore. Non è interessante che i coreani mangino zuppe calde nei giorni più caldi per combattere il caldo?

Hotteok dolci coreani, cibo coreano non piccante

15. Hotteok (호떡)

Quando si parla di cibo coreano non piccante non si può assolutamente rinunciare alle parte dolce. Gli hotteok sono frittelle ripiene di zucchero di canna, miele e noci tritate. Appiattite su una griglia, vengono poi fritte in olio fino a doratura. Gustate calde dalla piastra, sono croccanti all’esterno e morbide all’interno. Come un’esplosione di dolcezza, l’armonia dei ripieni esploderà nella tua bocca. Attenzione, però, perché sarà bollente e potrebbe bruciare la lingua.

Vuoi provare tutte queste gustose varietà di cibo coreano non piccante? Perché non dai un’occhiata a come possiamo aiutarti a studiare e vivere in Corea in questo articolo? Ricordati di seguire il blog di Go! Go! Hanguk per ulteriori contenuti, e non dimenticare di contattarci per vivere e studiare in Corea!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Go! Go! Hanguk

Ricerca di articoli

Articoli Correlati

Vivere in Corea
Cucina Coreana

Go! Go! HANGUK Blog

Articoli Correlati

Se torniamo indietro nel tempo, le tipiche cabine fotografiche con adesivi erano note come cabine Purikura. Le Purikura sono diventate popolari in Corea nei primi anni 2000, ma lo stile Purikura è nato in Giappone per poi diventare una forma di intrattenimento unica anche in Corea. Oggi, questa tendenza si è evoluta in molte cabine...
Quando si sceglie il corso di lingua giusto, può essere difficile capire quale sia la città più adatta alle proprie esigenze. Se vuoi studiare a Busan leggi questo articolo per scoprire come sarebbe diventare studente della Silla University e studiare lì la lingua coreana. Cosa aspettarsi come studente della Silla University Silla University è un’università...
Se stai preparando la documentazione per studiare coreano in Corea, avrai saputo che è richiesta l’apostille su alcuni documenti. Ma cos’è l’apostille? In questo articolo ti spieghiamo in dettaglio di cosa si tratta e come si ottiene l’apostille per studiare in Corea del Sud. Che cos’è l’apostille? “Apostille” è un termine francese e consiste in...
“Piccante e rosso”: questi sono i commenti chiave quando si parla di cibo coreano. Per via dei suoi condimenti e del metodo di cottura, il cibo coreano sembra essere rosso e spesso suggerisce che sia piccante. Ma questo non è vero al 100%. Sapevi che esistono molti altri tipi di cibo coreano non piccante? Di...
A livello internazionale chiamiamo palestre i luoghi dove allenarsi, ma i coreani si riferiscono alle palestre private come Helseujang (헬스장) o Helseukeulleob (헬스클럽), che si traduce essenzialmente come “Centro benessere“. Essendo un luogo per tenersi in forma e condurre uno stile di vita sano, andare in palestra in Corea è in qualche modo simile a...

Contattaci

Qualsiasi domanda? Siamo qui per aiutare