Negli ultimi anni la Corea del Sud è diventata una delle mete più gettonate dove studiare in Asia. Abbiamo visto come l’Hallyu wave e tutto ciò che riguarda K-pop, K-drama e cosmesi coreana stia prendendo sempre più piede ovunque nel mondo, ma l’attrattiva della Corea non è solo questa. La Corea è leader nel campo della tecnologia digitale, basti pensare che la sua rete internet è tra le più innovative e veloci al mondo. Inoltre, in Corea la tradizione si unisce alla modernità, soprattutto nelle grandi città, e il paese si sta pian piano aprendo all’estero.

Se ami anche tu il “paese del calmo mattino” e vuoi intraprendere un viaggio studio in Corea, ti spieghiamo noi da dove cominciare.

Qual è il tuo obiettivo?

Prima di intraprendere un’esperienza di studio all’estero sicuramente avrai pensato a un obiettivo da raggiungere, o avrai in mente che livello vuoi acquisire alla fine del percorso di studio.

Cerchi un corso di lingua che ti prepari per una futura carriera lavorativa, o per approfondire i tuoi studi universitari? Oppure cerchi un corso per imparare il coreano, ma vuoi anche scoprire di più della sua cultura? Ecco quali sono le opzioni per te:

  • corso di coreano da 3 a 24 mesi, presso il dipartimento di lingua delle università;
  • corso di coreano fino a 90 giorni presso la Lexis Korea;
  • breve vacanza studio di 2-3 settimane con corso di lingua e attività culturali;
  • corso di laurea in coreano e/o in inglese;
  • programma Visiting, per studiare uno o più semestri presso una facoltà universitaria coreana.

Scegli il corso di lingua

In Corea i migliori corsi di lingua si svolgono nelle università. Le principali università hanno infatti un dipartimento linguistico dedicato a programmi di lingua coreana per stranieri. Trovi le università con cui collaboriamo nella nostra pagina delle scuole.

I corsi sono piuttosto intensivi, e richiedono studio assiduo anche dopo le lezioni, per tenere il passo del resto della classe. Si tratta di 4 ore di lezione al giorno, dal lunedì al venerdì, con esami di metà e fine trimestre, oltre a vari test di verifica durante il trimestre. In generale, le università hanno tutte un ritmo di studio più intensivo rispetto alle piccole scuole private, perché mirano a una preparazione sufficiente per entrare in una facoltà universitaria dopo lo studio della lingua in Corea.

Dovrai anche valutare per quanto tempo vuoi iscriverti. I corsi delle università sono strutturati in trimestri di 10 settimane ciascuno, e l’iscrizione minima è proprio di 3 mesi, fino a 2 anni. Da 6 mesi in poi avrai bisogno del visto studentesco, e solo le università in Corea possono fare da sponsor per questo tipo di visto.

Se si cerca invece un corso più breve, non troppo impegnativo, che lasci del tempo libero per esplorare il paese, allora ti consigliamo una delle scuole private, come la Lexis Korea. Orari e durata dei corsi sono flessibili, per chi vuole studiare in Corea e avere abbastanza tempo per divertirsi al di fuori della scuola. Questi corsi sono però molto brevi, inferiori a 3 mesi e non prevedono il visto di studio. Per sapere come funziona in questo caso con il visto, ti consigliamo questo articolo sul visto per la Corea.

In alternativa, se cerchi una breve vacanza studio per imparare la lingua, ma per fare anche attività culturali e condividere la tua esperienza con ragazzi e ragazze da tutto il mondo, ci sono i pacchetti “Studytrip.com”. Si tratta di brevi vacanze di 2-3 settimane, che includono corso di lingua, alloggio e numerose attività legate alla cultura coreana tradizionale e moderna. Trovi qui maggiori informazioni.

Infine, puoi optare per il corso di laurea in Corea, tenendo presente che nella maggior parte dei casi è richiesto un livello di coreano avanzato, pari ad almeno il livello 4 del TOPIK. Per questo, consigliamo di frequentare prima almeno 6-9 mesi di corso di lingua, per prepararsi all’università coreana. Il visto previsto per i corsi di laurea è di tipo D-2.

Infine, se vuoi vivere l’esperienza da matricola universitaria in Corea, per poi però concludere gli studi in Italia, c’è la possibilità di frequentare un programma Visiting, simile ai più classici programmi di scambio. Con il programma Visiting puoi frequentare uno o più semestri in Corea, frequentando le lezioni con altri studenti coreani, e partecipando alle attività curricolari dell’università. Non si tratta di una programma affiliato con le università all’estero, ciò significa che chiunque può iscriversi, a prescindere dall’università che si sta frequentando nel proprio paese.  Se vuoi saperne di più, leggi il nostro articolo sul Visiting Program.

Ragazza che scatta una foto

Scegli la città

Seoul, Busan e Daegu sono le principali mete per un viaggio studio in Corea.

Seoul, con quasi 10 milioni di abitanti, è una città moderna, all’avanguardia, ricca di istituti universitari e locali notturni, quindi si può definire sicuramente una città giovane. Essendo la capitale il costo della vita è più caro rispetto ad altre città, ma resta comunque ragionevole soprattutto se paragonata a Europa o Stati Uniti. Ad esempio, l’affitto mensile di un goshiwon (piccola stanza privata con bagno) va tra 300-400 euro al mese, mentre un trimestre di corso di lingua costa intorno a 1200 euro.

Busan è la seconda città per importanza in Corea del Sud. Rispetto a Seoul, i prezzi sono più bassi sia per le scuole di lingua che per la vita in generale. Seppur meno caotica e movimentata della capitale, anche a Busan si trovano tanti locali, negozi e occasioni per divertirsi con gli amici. Busan inoltre si affaccia sul mare, oltre ad avere anche bellissimi paesaggi di montagna attorno a sé, quindi avresti modo di goderti sia la spiaggia che i monti. Il costo di un trimestre di corso intensivo di coreano può andare al di sotto dei 1000 euro.

Daegu in quanto a qualità e costo della vita è molto simile a Busan, con la differenza che è molto più tranquilla. È una piccola città, dove la vita si svolge in maniera più rilassata, e dove la presenza di stranieri è decisamente inferiore rispetto alle grandi città. Per questo a Daegu avresti la possibilità di far pratica di coreano al massimo, dato che in pochi sanno parlare inglese. Anche a Daegu i prezzi dei corsi sono tra 1000 euro o meno, a trimestre.

Per aiutarti a scegliere, ti consigliamo il nostro articolo sul costo della vita in Corea del Sud e di contattarci se hai domande o dubbi.

Affidati a Go! Go! Hanguk

Noi di Go! Go! Hanguk siamo qui per aiutarti a scegliere la scuola più adatta a te. Ti aiuteremo in tutto il processo di iscrizione, incluso l’ottenimento del certificato di ammissione (COA) che ti servirà per la richiesta del visto in ambasciata. 

Potrai contare sul nostro aiuto anche per prenotare un alloggio (dormitorio, share house, goshiwon, ecc.), e per ottenere tutte le informazioni necessarie per realizzare il tuo sogno di studiare in Corea. Il nostro servizio per te è gratuito: pagherai la stessa cifra anche se facessi per conto tuo, evitando però stress e lunghe procedure. Visita la nostra pagina degli alloggi per vedere che opzioni ci sono.

Ti spiegheremo anche come funziona il sistema sanitario in Corea, come aprire un conto in banca, e ti aiuteremo ad acquistare una SIM card coreana, utilissima per comunicare tramite KakaoTalk e per avere un numero coreano.

Contattaci tramite email inviandoci questo modulo, e ti risponderemo in italiano il prima possibile, entro 1-3 giorni lavorativi.

Se non puoi studiare in Corea, ma cerchi un corso per imparare le basi della lingua, dai un’occhiata al nostro corso di coreano online. Realizzato in collaborazione con Hanyang University, otterrai un certificato ufficiale di Livello 1 di coreano al completamento del corso.

Per altre informazioni e consigli utili puoi sempre leggere il nostro blog, oppure seguirci su Instagram e TikTok.